ORA  VENTO DA SUD

E’ UN VENTO PERMANENTE che spira da Sud proviene dall’ aria della pianura padana Si muove lungo tutto il lago sino a Nord verso Riva del Garda rinforza man mano che risale il lago non provoca un forte moto ondoso ma verso Riva del Garda la sua intensità può divenire notevole anche per l’effetto Venturi provocato dalla conformazione del lago raggiungendo i 14 – 15 nodi.

Come curiosità riportiamo che  interessa in modalità diversa la costa  orientale e la costa occidentale

come se rimbalzasse lungo le pareti rocciose  se ad esempio all’ altezza di Malcesine

è molto intensa sul lato destro risalendo verso  Riva  soffierà con maggiore intensità sul lato sinistro.

ORA (vento da sud) il cui nome deriva dalla parola latina “aura” cioè alito.

come riporta il Giovan Battista Simeoni nella guida al lago di Garda …L’Ora vento australe talvolta eziandio procelloso ,
serve alla navigazione dal mezzodi a tramontana ; ma tanto il Sover come l’Ora soffiano metodicamente nel canale più ristretto del lago, cioè da S. Vigilio e Toscolano fino a Riva e Torbole, mentre nel bacino che sta fra S. Vigilio, Isola di Lecchi ( isola del Garda) e Peschiera domina più frequentemente l’Ander od Andro, qualche volta impetuoso e terribile che proviene dal Sud
(Lugana ).

ORA  VENTO PERMANENTE  POMERIDIANO

Sale in genere dalle 12- 13 del mattino subito dopo la caduta del vento peler preceduta da una breve pausa.

E’ un vento termico facilitato dalla differenza di temperatura tra montagna e pianura

E’ un vento molto amato dai velisti soprattutto d’acqua davanti a Torbole.

Come per l’Ora anche il Peler è un vento famoso tra i velisti, amato soprattutto da chi pratica il windsurf.

Gli sport a vela con l’Ora ed il Peler riescono a coprire quasi l’intero arco della giornata fatta salvo il momento di calma in cui i due venti si sostituiscono .

Se l’ora insorge al mattino segnala una buona probabiltà di pertubazioni.

navigazione tranquilla con l'ora a medio lago
l’ora pomeridiana a medio lago

tesi sul vento Ora

Misure metereologiche per la caratterizzazione della circolazione atmosferica nota come “Ora del Garda” M. Tubino, D. Zardi   1997-98  uni Trento

1996-97 DAVES BRUNO Studio della circolazione atmosferica nota come “Ora del Garda” M. Tubino, D. Zardi   uni Trento

VEDI ANCHE :

I PRINCIPALI VENTI DEL LAGO DI GARDA

VENTI PERICOLOSI DEL LAGO DI GARDA

GENERALITÀ SUI VENTI

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalità come specificato nella cookie policy.
Accedendo al pannello delle preferenze puoi , in qualsiasi momento, liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso all'utilizzo di cookie o tecnologie simili non funzionali.
Tra queste potremmo ad esempio utilizzare dati di geolocalizzazione e fare una scansione attiva delle caratteristiche del dispositivo ai fini dell’identificazione, e trattare dati personali come i tuoi dati di utilizzo, per finalità pubblicitarie: annunci e contenuti personalizzati, valutazione degli annunci e del contenuto, osservazioni del pubblico e sviluppo di prodotti.
Puoi acconsentire all’utilizzo dei cookie non funzionali utilizzando il pulsante “Accetta”.
Oppure puoi selezionare quali cookie o tecnologie simili abilitare o disabilitare.
In ogni momento puoi modificare il consenso espresso .
Chiudendo questa informativa, continui senza accettare.
Le tue preferenze espresse si applicheranno solo a questo sito.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy