Choiromyces meandriformis vittadini
Choiromyces meandriformis  detto tartufo dei maiali

Choiromyces meandriformis Vittadini

è comune in tutta l’Europa continentale.In Russia, Polonia, Germania,viene consumato dopo la cottura.

Viene anche denominato come tartufo dei maiali

è tossico da crudo cresce anche nei boschi intorno al lago di garda anche se non è frequente

Le piante simbionti sono: il faggio, il salice, il pioppo tremulo, il pioppo bianco

Può da inesperti essere scambiato per Tuber magnatum Pico, e provoca disturbi intestinali

Carpoforo: globoso irregolare bitorzoluto può avere fino 10 cm. di diametro;

Peridio: liscio, di colore crema-giallastro o giallo bruno

Gleba: compatta, color crema, con venature bianche ad andamento sinuoso-meandriforme.

Carne: con la maturazione ha un forte e caratteristico odore, nauseante.