AGACARICUS AUGUSTUS

Agaricus augustus

prataiolo maestoso predilige terreni acidi ricchi di humus. Cresce in gruppi sotto conifere, latifoglie, Querce, nel bosco , e in luoghi erbosi, dalla primavera all’autunno.

Può  avere  un cappello di dimensioni fino a 30 cm di diametro. La cuticola si dissocia in squame e fiocchi spesso concentrici lamelle libere e fitte, con la maturazione il colore  passa da  biancastro a bruno-cioccolato Il gambo cilindrico, Ha un anello superiore molto ampio, la carne soda.

è un fungo che viene  anche coltivato. Su  terriccio con micelio  inoculato.

Bisona stare attenti a non confonderlo con l’Agaricus praeclaresquamosus, velenoso .

La semplice interpretazione fotografica non è sufficiente a garantire il riconoscimento del fungo

Anche considerando la notevole varietà cromatica  la abbondanza di varietà fungine simili.  Le variazioni delle condizioni di raccolta  in base all’ Habitat ed allo stato di conservazione e maturazione del fungo.

invitiamo a recarsi presso le ASL del territorio nazionale e presso alcuni ortomercati sono presenti  gli Ispettori di Controllo Micologico (ICM), che fanno un  servizio gratuito di controllo, riconoscimento e determinazione della commestibilità dei funghi raccolti dai privati