BARBO  BARBUS BARBUS
BARBUS  BARBUS   BARBO

Barbo  (Barbus barbus)

È un pesce di fondo, vive  in piccoli fiumi, nei laghi e nei torrenti. Preferisce un fondo non fangoso in acque limpide con corrente anche forte.

Ha DUE caratteristici “baffi” nel labbro superiore  mediamente  raggiunge i 30–35 cm, sino a un massimo di 80 può pesare  anche 8 kg.

In inverno tende ad intanarsi nelle buche più profonde in uno stato di semiletargo.

Si nutre principalmente di vermi, piccoli crostacei o alghe .

.

È  vettore di malattie virali e batteriche, e di vari parassiti. Per questo può essere un sorta di peste per altri pesci con cui vive. I  giovani possono essere predati da molte specie di pesci ed uccelli ittiofagi es cormorani, aironi .

È ambita la sua pesca sportiva

Le carni sono ottime ma piene di lische, le sue uova sono tossiche  come quelle del Luccio e provocano  vomito  tanto che una volta  venivano utilizzate apposta per evacuare lo stomaco.

CARATTERISTICHE DISTINTIVE DEL BARBO

CARATTERISTICHE DISTINTIVE DEL BARBO
CARATTERISTICHE DISTINTIVE DEL BARBO