CARPA

La carpa è il pesce d’acqua dolce più diffuso al mondo.
In alcuni paesi è addirittura considerato un problema per la sua invadenza e per la sua resistenza. La carpa tollera acque povere di ossigeno ed anche inquinate.


Si riproduce facilmente con un grande numero di uova.
Sono simili ai carassi ma si distinguono per avere un paio di barbigli ad ogni angolo della bocca.
Le carpe possono crescere fino a 1,2 metri di lunghezza e raggiungere i 60 kg di peso.
Ama le acque ferme o lente con abbondante vegetazione.

CARPA
IL PESCE PIU’ DIFFUSO

Le carpe sono onnivore, si nutrono di molluschi, crostacei, larve di insetti e semi. La carpa aspira dal fondo insieme al fango e l’acqua e successivamente il boccone viene filtrato attraverso le branchiospine.
Possono mangiare uova di pesce e larve danneggiando la riproduzione di altri pesci.

Una delle zone di riproduzione delle Carpe nel lago di Garda  si trova  tra i canneti  prossimi al porto di Moniga del Garda

Esistono diverse varietà di carpe
La carpe a specchio (Cyprinus carpio) , la carpa Koi che è stata allevata in vari colori ,la carpa cuoio , L’amur o carpa erbivora.

CARATTERISTICHE DISTINTIVE DELLA CARPA

caratteristiche distintive della carpa
caratteristiche distintive della carpa