MANTOVA

STORIA E PRESENTAZIONE

ATTIVITA’ E MANIFESTAZIONI

Mantova con la vicina Sabbioneta è una città dichiarata patrimonio mondiale dell’ umanità dell’ UNESCO. E’ una città che integra un patrimonio culturale, enogastronomico , naturalistico perfettamente integrato. Attualmente la città è circondata da tre laghi ricavati artificialmente  dalle acque del fiume  Mincio che sono le vestigia dei 4 laghi (lago Superiore, di Mezzo, Inferiore e Paiolo) realizzati nel XII secolo per proteggere la città . Il lago Paiolo fu negli anni prosciugato.

Notevole varietà di flora e fauna che si trovano nei canneti e nelle acque del territorio palustre limitrofo  alla città (uccelli acquatici  stanziali e  migranti si possono osservare  in tutte le stagioni.

Le notevoli opere culturali ed agli edifici che le hanno attribuito sulla piattaforma Google Arts & Culture l’unica città considerata museo urbano diffuso con più di 1.000 opere digitalizzate, 40 mostre virtuali allestite in 8 differenti musei virtuali.

Mantova e Sabbioneta hanno subito la profonda e ricca trasformazione per opera della famiglia Gonzaga che adattarono la già esistente Mantova ai canoni stilistici rinascimentali e fondarono ex novo la città di Sabbioneta quale città ideale.

Mantova offre soddisfazioni culturali ed enogastronomiche di rilievo fa parte dei patrimoni culturali dell’Unesco. Per la sua ricchezza artistica e per le numerose iniziative culturali è meta di turismo internazionale.

VEDI ALCUNE PROPOSTE DI ATTIVITA’ A MANTOVA

CURIOSITA’

Informazioni su Mantova
Regione: Lombardia
Provincia: Mantova
Coordinate: 45° 9’ 10,80” N 10° 46’ 29,28’’ E
Altitudine: 19 m s.l.m.
Superficie: 63,97 km²
Abitanti: 49308
Densità: 770,8 ab./km²
Frazioni: Borgo Castelletto, Borgovirgiliana, Case Ghisiolo, Castelnuovo, Cittadella, Formigosa, Frassino, Gambarara, Lunetta, Lunetta-Frassino, San Fermo, Zona Artigianale
Comuni contigui: A est: Roncoferraro; a nord: Porto Mantovano; a nord e est: San Giorgio di Mantova; a ovest: Curtatone; a sud: Bagnolo San Vito; a sud-est: Borgo Virgilio
CAP: 46100
Pref. tel.: 0376

tesi di laurea  su Mantova

Monitoraggio di alcuni affluenti del lago Superiore a Mantova 50/A – A.A. 2004-2005

6-ott-2016 Ferrovia Mantova-Peschiera. Riuso dei fabbricati dismessiBORCIANI, EMANUELE

DA VISITARE

Palazzo ducale la seconda reggia europea per estensione con cortili giardini e gallerie

piazza Sordello con la casa di Rigoletto

Cattedrale di San Pietro è il duomo della città

La Rotonda di San Lorenzo dell’ XI’ secolo

Piazza delle erbe

Palazzo Te costruito per l’amante del Marchese Federico II Gonzaga denominato anche palazzo dei Lucidi Inganni

Palazzo della ragione

Palazzo Bonacolsi Castiglioni

La chiesa  di san Sebastiano

Palazzo del podestà

La casa di Rigoletto

SHOPPING

GIOVEDI’ Giorno di mercato a Mantova vedi altri mercati

Mantova

DOVE MANGIARE

 florida  tradizione gastronomica di cui si ricordano piatti particolari

Sorbir d’agnoli

Salumi mantovani e formaggio grana

Polenta,

grasso pestato

schiacciatine

Tortelli di zucca

Agnolini in brodo

Risotto alla pilota

Risotto col puntèl

Capunsei

Frittata mantovana

Frittata con i saltarèi (gamberetti di lago)

Luccio in salsa

Schiacciata con cipolle e greppole

Sbrisolona

Anello di Monaco (dolce stagionale del periodo natalizio)

Torta Elvezia

Sugolo d’uva

Bussolano

Fiapòn

Torta di tagliatelle

Bignolata mantovana

Torta greca

Torta delle rose

DOVE DORMIRE

SPORT  A MANTOVA

METEO

INDIRIZZI UTILI

informazioni turistiche 

COME ARRIVARE

IN AEREO da Villafranca di Verona 33km

IN TRENO da Verona Modena Milano Cremona

IN AUTO autostrada A22 Modena Brennero autostrada A4 Milano Venezia Autostrada del Sole A1

“© OpenStreetMap contributors