STORIA E PRESENTAZIONE

E’ un paesino che si sviluppa su 7 colli QUASI FOSSE UN BALCONE sul Garda.

Il territorio si presta sia a brevi passeggiate sia a percorsi leggermente più impegnativi, anche in bicicletta, non solo per i borghi storici e per il lungolago, ma anche per la natura tra boschi e tra le viste panoramiche.
Le sue pendici sono decorate da una ricca e varia vegetazione, lembi di canneto di canna palustre, per poi salire ad una vegetazione mediterranea (ulivo, vite, cipresso, oleandro, leccio e alloro) e più in alto roverella con esemplari di frassino e nocciolo tra cui troviamo pungitopo, ligustro, ginepro, rosa canina, primule, erica, fragole ma anche orchidee di varie specie.
E’ un habitat ideale per varia fauna ricca di uccelli, anfibi e insetti.

ATTIVITA’ E MANIFESTAZIONI

Manifestazioni principali
MAGNALONGA

La tradizionale festa della “Quarta d’agosto” con gara campanaria, con manifestazioni sportive, culturali, musicali con ballo. Piatto tipico “l’anara col pien” (una farcia fatta essenzialmente di pane, prezzemolo, aglio burro) e la specialità locale “la porchetta” –

CURIOSITA’

Informazioni su Costermano sul Garda
Regione: VENETO
Provincia: VERONA
Coordinate: 45° 35′ 16,08” N 10° 44’ 17,52’’ E
Altitudine: 237 m s.l.m.
Superficie: 16,93 km²
Abitanti: 3733
Densità: 220,5 ab./km²
Frazioni: Albarè Stazione, Baesse, Boffenigo, Campagnola, Castagnari, Castion Veronese, Colombaron, Condominio Boffenigo, Condominio Verde, Cortina, Fraimonti, Gazzoli, Giarole, Guardie, Marciaga, Murlongo, Pertica, Pizzon, San Verolo, Santo, Vacce, Villa Albarè, Virle, Zel
Comuni contigui: Affi, Bardolino, Caprino Veronese, Garda, Rivoli Veronese, San Zeno di Montagna, Torri del Benaco
CAP: 37010
Pref. tel.: 045


La valle dei mulini
un tempo sede di mulini ad acqua del torrente Gusa-Tesina, dei quali ne è rimasto solamente uno visibile del ‘600. Percorso di circa 10 km. partenza da Costermano seguendo il sentiero parallelo alla strada provinciale si scendere a valle è inoltre un percorso della salute fornito di attrezzi per esercizi ginnici. Attraversata poi la strada che porta a Garda ci si addentra verso le Giare e la località Cà Nova per poi risalire sino alla località Baesse. Si torna al punto di partenza costeggiando il Cimitero Militare Germanico della II Guerra Mondiale

DA VISITARE

Villa settecentesca dei conti Pellegrini Cipolla
Villa Torri Giuliari
La chiesetta di san Fermo Erustico
Cimitero militare tedesco

SHOPPING

Mercati dei Paesi Confinanti con Costermano

Affi, Bardolino, Caprino Veronese,Garda,Rivoli Veronese,Torri del Benaco,Volta Mantovana, San Zeno di Montagna

vedi altri mercati

DOVE MANGIARE

piatti tipici
il risotto di anatra

e l’anatra col pien

DOVE DORMIRE

SPORT  A COSTERMANO SUL GARDA

METEO

INDIRIZZI UTILI

COME ARRIVARE

“© OpenStreetMap contributors ”.

 

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalità come specificato nella cookie policy.
Accedendo al pannello delle preferenze puoi , in qualsiasi momento, liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso all'utilizzo di cookie o tecnologie simili non funzionali.
Tra queste potremmo ad esempio utilizzare dati di geolocalizzazione e fare una scansione attiva delle caratteristiche del dispositivo ai fini dell’identificazione, e trattare dati personali come i tuoi dati di utilizzo, per finalità pubblicitarie: annunci e contenuti personalizzati, valutazione degli annunci e del contenuto, osservazioni del pubblico e sviluppo di prodotti.
Puoi acconsentire all’utilizzo dei cookie non funzionali utilizzando il pulsante “Accetta”.
Oppure puoi selezionare quali cookie o tecnologie simili abilitare o disabilitare.
In ogni momento puoi modificare il consenso espresso .
Chiudendo questa informativa, continui senza accettare.
Le tue preferenze espresse si applicheranno solo a questo sito.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy