crostini al  tartufo nero

Crostini al tartufo nero

Crostini al tartufo uno sfizioso e semplice adatto ad ogni circostanza

Per preparare la crema di tartufo

si trita il tartufo con un coltello,conservando delle scaglie sottili per decorare alla fine si pesta nel mortaio un poco d’aglio con 1 o due filetti d’acciughe ed il tartufo tritato .Si prepara l’olio extravergine di oliva in una pentolina  scaldandolo per qualche istante

aggiungere il composto  prima preparato

 

Aggiungere del succo di limone  stemperando il tutto  nell’ olio

Spalmare il composto sulle bruschette  adagiare una fetta sottile di caciocavallo al di sopra del trito infornare

per qualche istante finchè si sciolga  leggermente il formaggio

prima di servire adagiare una piccola fetta  di tartufo sul formaggio fuso e servire.

Questa ricetta di origine Umbra  ben si adatta al sapore del tartufo  nero pregiato del lago di Garda che si trova in diverse località dell’ entroterra Gardesano