Bussolà  o Bossolà

bossolà

Si tratta di una ciambella tipica della zona gardesana orientale dove viene denominata bussolà, mentre si chiama bossolà in quella occidentale e dell’alto lago nella zona di tremosine

bossola
bossolà dolce tipico

Ingredienti:
– 300 gr di farina bianca
-200 gr fecola di patate
-200 gr zucchero
1 limone  non trattato
– zucchero in granella
– 1 bustina di lievito
– 100 gr di burro
– 4 uova
– 1 bicchiere latte e sale
-1/2 stecca di vaniglia

a fuoco molto basso  scaldate il latte con la 1/2 stecca di vaniglia  mettete il levito nel latte e fatelo sciogliere
mescolare le due farine  e montare il burro ammorbidito con lo zucchero
aggiungere poi i tuorli delle uova le farine e la scorza del limone gratuggiata un pizzico di sale
lavorare molto bene poi aggiungere   il lievito con il latte e gli album montati a neve
mescolare il tutto  molto bene sin ad amalgamare.
In una tortiera a bordi alti e col buco imburrata e spolverata con un po di farina  bianca si introduce la pasta con la quale si modella un lungo rotolo da riunirsi all’estremità
Coprire lo stampo con uno strofinaccio e far riposare in luogo tiepido per 1 ora e mezza
Spennellare con l’albume e cospargere di granella di zucchero
cuocere a 180° per mezz’ora circa