STORIA E PRESENTAZIONE

Queste terre  hanno rappresentato per lungo tempo un confine  al di quà delle Alpi tra le terre Bresciane  e le terre Venete e Germaniche. E’ stata nella storia considerata la principale città del lago di Garda  della costa bresciana. Dal 1337  fu la capitale  dei 34 comuni della sponda bresciana  e mantenne questa funzione anche  durante  il dominio della repubblica Veneta e nel 1943  fu sede della Repubblica sociale Italiana

furono come riporta il Bettoni nella Storia della Riviera di Salò

testimoni “delle ire tra
Bresciani e Benacensi, nate, si può dire, col
primo respiro della libertà, e che perdurarono
acerbe e diuturne per secoli, sino al cadere della
Republica di Venezia.”

ATTIVITA’ E MANIFESTAZIONI

segnaliamo il FESTIVAL VIOLINISTICO INTERNAZIONALE GASPARO DA SALO’

CURIOSITA’

Informazioni
Regione: Lombardia
Provincia: Brescia
Coordinate: 45°36′0″N 10°32′0″E
Altitudine: 65 m s.l.m.
Superficie: 27,31 km²
Abitanti: 10.631
Densità: 389,27 ab./km²
Frazioni: Barbarano, Cunettone, Le Zette, Moriondo, Muro, Renzano, San Bartolomeo, Serniga, Villa
Comuni contigui: Gardone Riviera, Gavardo, Puegnago sul Garda, Roè Volciano, San Felice del Benaco, Vobarno
CAP: 25087
Pref. tel.: 0365

Vi nacque nel 1500 Gasparo da Salò  che  inventò il violino moderno
Divenne capitale della repubblica sociale Italiana
Il centro storico è un vecchio borgo murato

È posta al centro di un ampio golfo da cui partono motoscafi che portano a fare il giro dell’ isola di Garda e traghetti per le varie  destinazioni

Salò

DA VISITARE

Da visitare
Palazzo della magnifica patria
Palazzo del Podestà

Parrocchiale di S Maria annunziata
Hotel Laurin

IL DUOMO DI SALO’

PALAZZO COEN con la civica raccolta del disegno

PALAZZO FANTONI che ospita i musei della città

Museo del nastro azzurro e L’ateneo di Salò con la sua Importante Biblioteca
Palazzo Martinengo Terzi

TORRE DELL’ OROLOGIO

VIA DI MEZZO

MUSEO DI SALO’ MUSA

archivio storico della Magnifica Patria presso l’Ateneo  che ebbe origine nel 500 dall’Accademia degli Unanimi, che anche nella storia ebbe un ruolo fondamentale di conservazione dei documenti che come attesta anche il Conte Francesco Bettoni furono importanti per la sua Storia della Riviera di SAlo’…”

L’on. Rappresentanza Municipale di Salò mi
aprì cortesemente l’Archivio di quel Comune,
che, essendo stato per più che quattro secoli a
capo della Riviera, e ricco di documenti e solo
ha difetto d’ordine e di spazio acconcio.
Colà e nell’Archivio di Stato di Milano trovai
molte testimonianze dianzi ignorate, che, principalmente
si riferiscono al tempo posteriore al secolo
come negli Archivi di Venezia mi
fu dato rinvenirne di preziosi pel tempo anteriore.
Dall’ Ateneo di Salò ottenni poi di porre
in luce la importantissima raccolta delle leggi
vigenti nella Riviera nel secolo XIV;…”

Voltolina e da cui discese l’attuale istituzione culturale nota come Ateneo di Salò

Museo archeologico

SHOPPING

SABATO Giorno di mercato a Salò vedi altri mercati

DOVE MANGIARE

DOVE DORMIRE

SPIAGGE

SPIAGGE DI SALO’

‘Salò’ Spiaggia Il Mulino ‘Golfo di Salò’ ‘45.596469’ ‘10.523449’
‘Salò’ Spiaggia bau beach via tavine 54 ‘ ‘45.596761’ ‘10.524303’
‘Salò’ Spiaggia di Barbarano ‘loc. Barbarano’ ‘45.613186’ ‘10.550513’
‘Salò’ Spiaggia Rimbalzello ‘loc. Barbarano’ ‘45.61464’ ‘10.553699’

VEDI I PORTI PROSSIMI A Salo’

VEDI IL PORTOLANO DEL LAGO

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalità come specificato nella cookie policy.
Accedendo al pannello delle preferenze puoi , in qualsiasi momento, liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso all'utilizzo di cookie o tecnologie simili non funzionali.
Tra queste potremmo ad esempio utilizzare dati di geolocalizzazione e fare una scansione attiva delle caratteristiche del dispositivo ai fini dell’identificazione, e trattare dati personali come i tuoi dati di utilizzo, per finalità pubblicitarie: annunci e contenuti personalizzati, valutazione degli annunci e del contenuto, osservazioni del pubblico e sviluppo di prodotti.
Puoi acconsentire all’utilizzo dei cookie non funzionali utilizzando il pulsante “Accetta”.
Oppure puoi selezionare quali cookie o tecnologie simili abilitare o disabilitare.
In ogni momento puoi modificare il consenso espresso .
Chiudendo questa informativa, continui senza accettare.
Le tue preferenze espresse si applicheranno solo a questo sito.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy