felce femmina

Athyrium filix-femina (L.) Roth
detta felce femmina
ha fronde erette con un aspettto pinnato di colore verde chiaro alla base sono ricoperte di scaglie. Cresce bene nel sottobosco ombroso vicino ai corsi d’acqua su pietraie e pascoli umidi.
Altezza media: 80/100 cm. Puo arrivare sino a 2400 m slm.

Il nome del genere Woodsiaceae è stato dedicato al botanico inglese Joseph Woods architetto autore del libro (The Tourist’s Flora) frutto delle sue osservazioni da turista in Europa
È una Specie officinale
utilizzata come antielmintico, antireumatico, gotta e sciatica; il rizoma è ricco di filicina una dose errata può diventare tossica.
Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.

felce femmina
felce femmina cresce nel sottobosco