POLPETTE DI CAVEDANO

Il cavedano è pesce d’acqua dolce abbastanza comune nel lago di Garda, in particolare nel basso lago, le carni sono ottime ma poco utilizzate per le numerose lische a forma di y presenti

La preparazione delle polpette di cavedano ovvia a questo inconveniente.

Da mangiare fritte o anche al sugo da servire anche con la polenta o come semplice antipasto

ingredienti

  • 1 kg di cavedano
  • 2 limoni
  • 1 arancia
  • 2 bianchi d’uovo
  • 450 g di patate bollite
  • timo fresco
  • pepe

Per la cottura:

  • 2 cipolle bianche
  • 2 carote 2 coste di sedano
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 foglie d’alloro
  • Sale  e pepe q b

 

Preparazione

Squamare il cavedano prima di pulirlo

Cuocere il  cavedano in acqua con le verdure senza togliere la pelle

 lasciate raffreddare un po’ spolpare il cavedano rimuovendo il maggior numero di lische possibili

Schiacciare le patate con la forchetta e mischiate alla purea il pesce, le bucce d’agrume grattuggiate, le chiare d’uovo, una presa di timo tritato, sale e pepe quanto bastano.

Friggere in olio ben caldo.

 

Vini consigliati: Lugana Doc , Bardolino chiaretto